BLOG -Gemellato

AIUTATE NOI ABRUZZESI

Stanotte alle 3 e 30 il mio letto ha tremato, l'armadio di fronte a me sembrava volesse cadermi addossi, i libri sono caduti dalla libreria....e abito a Pescara, una delle zone dove il terremoto è stato meno intenso. Ho passato la notte a consolare mia figlia di 4 anni che non la smetteva più di piangere e stamattina sono stato attaccato al cellulare con la speranza di contattare i miei amici che vivono all'Aquila.
Il risultato è che su 9..7 non hanno più una casa, tutti e nove sono terrorizzati, tutti e 9 hanno parenti senza casa o feriti gravemenete.
VI PREGO CON TUTTO IL CUORE DI AIUTARE L'ABRUZZO E GLI ABRUZZESI.
NON DIMENTICATECI
DONATE IL SANGUE O INVIATE COPERTE E CIBO ALLA CROCE ROSSA O CONTATTATE LA SEDE DELLA PROTEZIONE CIVILE VICINO A VOI.
LA SITUAZIONE NELLE PARTI PIU' INTERNE DELL'ABRUZZO E' DA SCENARIO APOCALITTICO E LA SITUAZIONE DI MORTI E FERITI E' DESTIANATA A CRESCERE
FATE QUALSIASI COSA CHE E' NELLE VOSTRE POSSIBILITA'...QUALSIASI COSA MA VI PREGO FATELA!La Croce Rossa Italiana lancia "un appello di emergenza a livello nazionale, chiedendo a tutta la popolazione di partecipare ad un grande sforzo di solidarietà per alleviare la sofferenza di tutte le vittime del terremoto che ha colpito la regione Abruzzo".

Per effettuare donazioni alla Croce Rossa Italiana si possono utilizzare: il Conto corrente bancario C/C n. 218020 presso Banca Nazionale del Lavoro-Filiale di Roma Bissolati - Tesoreria - via San Nicola da Tolentino 67 - Roma, intestato a Croce Rossa Italiana via Toscana 12 - 00187 Roma, codice Iban IT66 - C010 0503 3820 0000 0218020, causale pro terremoto Abruzzo; il Conto corrente postale n. 300004 intestato a Croce Rossa Italiana via Toscana 12 - 00187 Roma, codice Iban IT24 - X076 0103 2000 0000 0300 004, causale pro terremoto Abruzzo. E' anche possibile effettuare dei versamenti online, attraverso il sito web della Cri all'indirizzo: www.cri.it

6 commenti:

DR ha detto...

Un grande abbraccio a tutto l'Abruzzo, terra meravigliosa di gente ospitale.

Il mio gruppo si sta già attivando per fare arrivare donazioni tramite l'Associazione Nazionale Alpini.

Coraggio!

stella ha detto...

Abbracci immensi!

Guernica ha detto...

Capisco!E chi ha dormito più poi.
Anche io ho postato un po' di recapiti.Speriamo possa essere utile nel nostro piccolo.

Rebecca ha detto...

Da una toscana che è vicina a tutto l'abruzzo ...ciao un bacio a tutti

Stregatta_Astratta ha detto...

io non ho disponibilità di soldi, e sarei voluta venire a dare una mano fisicamente ma hanno consigliato alle persone non preparate di non andare xkè altrimenti sarebbero state solo d'intralcio l'unico modo in cui io vi posso aiutare ed è quello che ho fatto è stato postare ogni tipo di informazione quali link e numeri utili su tutte le mie piattaforme blog come anche quì su blogspot, social network e facebook, ho utilizzato anche un mio guppo x diffondere a più persone contemporaneamente i messaggi e ho avuto anche molti amici ke mi hanno fatto il favore di inoltrarlo nei loro gruppi e da ieri che cerco info, volevo anche donare il sangue ma hanno detto che ce ne era gia a sufficienza, l'ultima cosa che ho potuto fare è iviare un sms al numero x donanre un euro, appena posso vado a fare una ricarica xkè un'euro soltanto mi sembra poco!!! purtroppo mi sento così impotente... inoltre oggi ho dovuto spegnere la tv xkè nn sono riuscita a guardare fino alla fine la testimonianza di un papà ke è riuscito a salvare moglie e due figli ma la terza no...
mi spiace moltissimo :(

Mammola ha detto...

Ciao ho letto il tuo appello nel blog di Lara, sono qui per esprimerti la mia solidarietà e vicinanza di cuore, a te e a tutti. Ho postato e divulgato i riferimenti per farvi avere aiuti concreti, contribuiremo in tanti, stai tranquillo che ci siamo.

Un abbraccio affettuoso.
Mammola

Archivio blog